Site Overlay

LENTI PER UFFICIO


Improvvisamente per molte persone lavorare al computer e spostare lo sguardo, come dalla tastiera al monitor o al telefono, diventa faticoso per gli occhi.

Queste persone, per mantenere una visione nitida a diverse distanze, spesso assumono una postura scomoda, ad esempio sporgendosi in avanti oppure sollevando la testa.

Dolori alla schiena e al collo uniti a secchezza o lacrimazione oculare sono solo alcune delle possibili conseguenze. Le lenti ZEISS Office aiutano a prevenire questo tipo di stress per la vista perché sono adattate alle particolari esigenze visive al lavoro e sono ottimizzate, diversamente dalle lenti da lettura o progressive, per tutte le distanze possibili durante il lavoro davanti al computer, ovvero vicino e intermedio.

Le lenti offrono un ampio campo visivo per la visione da vicino e da intermedio e sono adattate “al centimetro” alle esigenze sul lavoro. Queste lenti sono ottimizzate ad esempio per la distanza di visione tra te e lo schermo del computer, per la distanza tra te il cliente o un collega o per la distanza perfetta di lettura e permettono agli occhi di rilassarsi e di assumere una postura più consona. Gli effetti si noteranno anche dopo il lavoro.

  • LENTI ZEISS OFFICE

    LENTI ZEISS OFFICE

Gli occhi sono sottoposti a sforzi di tipo molto diverso a seconda del tipo di lavoro. Generalmente si effettua una distinzione tra i tre seguenti tipi di situazioni lavorative:

  • lavori in ambienti interni con alto livello di contatto con i clienti
  • postazioni di lavoro con monitor (desk)
  • postazione di lettura (book)

Tecnologia ZEISS i.Scription® – La nuova frontiera di ottimizzazione delle lenti.

i.Profiler®plus non si limita a fornire una prescrizione migliore, ma dà accesso ad una soluzione ottica ottimizzata e individualizzata con tecnologia i.Scription® per il miglioramento della percezione dei colori, dei contrasti ed una migliore visione notturna. i.Scription® comporta un innovativo algoritmo brevettato che combina i valori della refrazione soggettiva con i dati dell’aberrometria oculare di i.Profiler®plus per calcolare una prescrizione individuale precisa al centesimo di diottria, specialmente per le situazioni di scarsa illuminazione.

ZEISS Visufit 1000 – Piattaforma di centratura digitale 3D

La centratura 3D viene eseguita grazie all’utilizzo di 9 telecamere autocalibrate che offrono una vista a 180° con un solo scatto. Visufit 1000 permette di creare un avatar 3D del volto del cliente in modo da calcolare con precisione decimale la distanza della lente all’occhio, l’inclinazione del frontale, la curvatura della montatura e la perfetta centratura delle pupille. Questi dati serviranno per ricalibrare la diottria della lente su misura per quella montatura.

Copyright © 2020 Numero 5 Srl - All Rights Reserved - P.IVA: 03479010047 - Designed by Teradati